fbpx

Riduci il Carico Fiscale della tua Azienda con il Tax Planning Internazionale

top hero img

Conto Corrente Offshore: quali benefici offre?

conto corrente offshore

Quali sono i vantaggi che ha un’azienda nell’aprire un conto corrente offshore?

Tali vantaggi sono sicuramente disponibili per qualsiasi azienda, ma alcune aziende saranno in grado di beneficiarne più di altre.

Ad esempio, se gestisci un’attività con operazioni transfrontaliere, sarai in grado di trarre grandi vantaggi da un conto offshore.

Ma anche se la tua azienda opera in un singolo paese e con una sola valuta, c’è una vasta gamma di opportunità per te. Vediamole nell’articolo seguente.

Ridurre le spese aziendali

Un conto bancario offshore o internazionale aiuta le aziende a contenere i costi rendendo disponibili i fondi nelle loro valute operative. Possono anche comportare una riduzione dei tassi di cambio e dei costi di trasferimento.

Per esempio, hai una società europea che opera negli USA ma possiede il conto corrente solo in Europa. Tale società deve pagare un fornitore in dollari, ma il cambio euro-dollaro sta crollando dal 2008. La tua società sarebbe costretta a pagare un sovraprezzo dovuto al cambio sfavorevole.

Ma anche se la tua banca europea ti permettesse di possedere un conto in multivaluta (USD e EUR) comunque questa applicherebbe tassi di cambio e commissioni sfavorevoli.

Se invece la tua società europea avesse aperto un conto in USD presso una banca statunitense (un conto bancario offshore), potrebbe ridurre il rischio di cambio, raggiungere tassi di cambio favorevoli da USD a EUR e godere dell’apprezzamento del dollaro rispetto al EUR.

Coloro che si preoccupano di identificare le banche con le migliori tariffe per le loro valute operative risparmieranno denaro e proteggono le loro attività dalle fluttuazioni valutarie.

Accettazione di imprese ad alto rischio

Le banche nelle giurisdizioni onshore (come il tuo paese di origine) hanno meno probabilità di accogliere clienti in settori ad alto rischio. Viceversa non è raro che le banche internazionali e offshore siano più disponibili ad aprire conti a società con attività ad alto rischio.

Per esempio alcune giurisdizioni si rivolgono effettivamente a specifici settori ad alto rischio.

Per esempio:

Le aziende impegnate nel gioco d’azzardo online potrebbero rivolgersi a Cipro, a Malta o all’Isola di Man per l’apertura del conto. Queste sono giurisdizioni che accolgono il gioco d’azzardo con grande gioia.

Chi lavora con le criptovalute potrebbe cercare giurisdizioni amiche come la Svizzera, le Bermuda, Malta o gli Stati Uniti o più recentemente la Georgia e il Portogallo.

In alternativa, le aziende impegnate in altri settori ad alto rischio potrebbero trovare Mauritius più accomodante per le loro esigenze bancarie.

Le aziende dell’intrattenimento per adulti, giochi, cannabis, prodotti farmaceutici o Amazon FBA ad alto volume potrebbero essere completamente attratti da diverse giurisdizioni bancarie.

Perché tutto ciò è importante?

Perché, scegliendo una giurisdizione bancaria offshore che già opera con il tuo tipo di attività, sei meno soggetto a chiusure e blocchi di conti.

Questo perché la banca e i funzionari di banca capiranno il tuo settore e si sentiranno a proprio agio nel trattare con persone impegnate in tali attività commerciali.

In altre parole, ottieni il vantaggio, non solo di aprire conti e accedere ai servizi di cui hai bisogno, ma anche di avere una relazione aperta e di supporto con la tua banca.

Cucito sulle tue esigenze

Purtroppo aprire un conto bancario, per un’azienda registrata all’estero, sta diventando sempre più difficile.

Sì, l’apertura di un conto per una società estera di grandi dimensioni e consolidata è facile.

Ma per start-up, piccole imprese e imprenditori internazionali l’apertura di un conto corrente è un’impresa degna delle 10 fatiche di Ercole. Il processo di apertura sarebbe degno della migliore mitologia greca.

Le banche di molti paesi rifiutano apertamente di aprire conti se la tua azienda è registrata all’estero. Se anche dovessero aprire il conto a una società estera gli chiederebbero di impegnare l’anima e firmare col sangue. Questo per dire che le procedure burocratiche sarebbero allucinanti.

Viceversa uno dei vantaggi dei conti bancari internazionali offshore offerti dai “paesi amici” è che le banche hanno più familiarità con le esigenze bancarie di società straniere.

Inoltre, i servizi offerti da queste banche tendono ad essere personalizzati per le imprese che operano nel commercio internazionale o hanno clienti in più paesi. Pertanto, di solito puoi accedere a una gamma più ampia di valute, tassi migliori e trovare banchieri meno stupidi.

Protezione avanzata delle risorse

La necessità di protezione delle risorse, sì, anche per le imprese, non è mai stata così elevata. Ciò è particolarmente vero se la tua azienda è impegnata in qualsiasi tipo di servizio professionale o opera in un ambiente altamente conflittuale come quello europeo o americano.

Ci sono innumerevoli ragioni per cui qualcuno può fare causa alla tua attività. Quindi la necessità di protezione delle risorse si estende a tutti.

Fatto: se conservi il 100% delle risorse aziendali nello stesso Paese in cui opera la tua attività, esponi la tua attività a gravi (e non necessari) rischi legali e finanziari.

Sebbene non esista una protezione totale, un conto bancario estero può contribuire a rendere la tua azienda un obiettivo meno attraente per le controversie, aiutare a diversificare (e far crescere) i tuoi beni aziendali e ridurre al minimo i rischi. In effetti, senza un conto bancario offshore, la tua attività è esposta.

Ad esempio, nei paesi OCSE, è facile per un giudice troppo zelante congelare le risorse della tua azienda. È invece molto difficile da fare se tutte le risorse della tua attività commerciale si trovano in un Paese straniero.

La protezione delle attività è un grande vantaggio delle attività bancarie offshore. Semplicemente aprendo un conto bancario in un paese straniero, puoi proteggere legalmente la tua attività da governi, avvocati, cause legali frivole e congelamenti e sequestri ingiustificati.

Inoltre, ti assicuri che la tua azienda abbia sempre denaro disponibile per proteggersi quando è più necessario!